Scroll to Content

Il rapinatore (estratto)

Una scia di sangue misto a cervello attraversa la strada incanalandosi quieta lungo il bordo del marciapiede. Il corpo giace poco più su, riverso a terra.Una rapina in banca finita male. Per un rapinatore, e non solo. Gli agenti l’hanno crivellato di colpi…
Continua ed effettua il download dell’estratto

 

 

 

Il signor Gnec (estratto)

Leggo l’epitaffio e sorrido. Malinconicamente.

Lo hanno sepolto da pochi giorni ma ha avuto ben altro giaciglio per mesi, sul fondo di un canale artificiale appena fuori Milano. Un grosso sasso al piede destro. Una catena ad unirli….Continua ed effettua il download dell’estratto

 

 

 

In bilico (e non trattasi di autotrasportatore) (estratto)

Ci sono cuori che dormono e cuori insonni. Il mio era catatonico. Sostenevo che un ostinato controllo delle emozioni fosse l’unica via di scampo, l’unica scappatoia a questo mondo. Non so se lo penso ancora, ma questo è un dettaglio che non merita digressione alcuna…Continua ed effettua il download dell’estratto